Browsing Categoria

ABUSIVISMO

1510568351435_1510568380.jpg--ruspe_in_azione_ad_adrano_per_abbattere_villetta_abusiva 1

Ruspe in azione ad Adrano per abbattere villetta abusiva

Continuano le demolizioni di costruzioni abusive disposte della Procura Distrettuale della Repubblica a seguito di sentenze passate in giudicato. Dopo quelle effettuate negli scorsi giorni

novembre 14, 2017 ABUSIVISMO

ADRANO, RIMOSSI CARTELLI PUBBLICITARI ABUSIVI

Questa mattina l’ufficio tecnico del Comune di Adrano, in collaborazione con  il Corpo dei vigili urbani, ha provveduto a far rimuovere  una decina di impianti

febbraio 24, 2017 ABUSIVISMO

Associazione di Architetti “Laboratorio Simeto”: Lettera aperta alla città

Riceviamo e con piacere pubblichiamo la lettera aperta alla città di Adrano dei membri dell’Associazione di Architetti “Laboratorio” Simeto di Adrano. Di seguito il testo

aprile 22, 2016 ABUSIVISMO

Adrano, riprendono le demolizioni di costruzioni abusive sul territorio

Dopo le tre autodemolizioni tra Adrano e Biancavilla (cioè proprietari che hanno abbattuto a proprie spese la costruzione abusiva), ruspe in azione questa mattina in

luglio 13, 2015 ABUSIVISMO
chiuso per ferie 0

Abusivismo, il Sindaco chiude due rivendite di frutta e verdura. I proprietari: “La legge sia uguale per tutti”

Con due ordinanze (vedi foto sotto) datate 23 febbraio, il sindaco di Adrano ha disposto la “rimozione di occupazione abusiva di marciapiede e la chiusura

febbraio 24, 2015 ABUSIVISMO
Torna su

POLICY - INFORMATIVA SUI COOKIE

Copyright © - Le foto di questa pagina, così come i testi, le immagini e i filmati di questo sito sono proprietà esclusiva di ObBiettivo Adrano e di terzi, protetti dalle leggi internazionali sul diritto d'autore e sui diritti connessi, e ne è vietata qualsiasi appropriazione. Non è consentito copiare, decodificare, de-compilare, disassemblare, tradurre o modificare in toto o in parte le immagini o creare materiale derivato da esse. Non è altresì consentito cedere a nolo, divulgare, pubblicare, vendere, assegnare, concedere in leasing, concedere in licenza a terzi, commercializzare oppure trasferire le immagini o parti di esse o utilizzarle in modo differente rispetto a quanto espressamente autorizzato.