Pomeriggio col “botto” ad Adrano. Due bombe a mano di recente fabbricazione sono state rinvenute oggi pomeriggio appena fuori il centro abitato, in Contrada Fogliuta, subito dopo il passaggio a livello, nel piccolo spiazzale a ridosso dell’altarino. I due ordigni, la cui presenza era stata segnalata da una telefonata al 113, erano adagiati su una pala di ficodindia, sul ciglio della strada.
Immediato l’intervento della polizia che ha provveduto a mettere in sicurezza la zona, chiudendo la strada che conduce allo stadio e allo svincolo della 284. Attorno alle 18, gli artificieri della Polizia di Stato di Catania hanno fatto brillare i due ordigni, classificati come bombe a mano “SRCM”. La Polizia indaga sull’accaduto.
Un episodio inquietante che fa ben comprendere come l’emergenza sicurezza nella nostra città sia una questione sempre attuale.

Fonti: Video Star, TVA

—-> http://obbiettivo-adrano.blogspot.com/