I Carabinieri hanno arrestato il 20enne adranita CRISTIAN CUSIMANO per rapina aggravata ai danni di un “Compro Oro” di Adrano, commessa l’8 marzo 2017.

Cusimano, insieme ad altre tre persone, con pistole e passamontagna, avevano rapinato l’esercizio commerciale e portato via 50 gr. di oro e 950 euro in contanti.

Cusimano, inoltre, è stato accusato del furto di un’autovettura il 14 marzo 2017 a Biancavilla.

L’uomo dovrà scontare 3 anni e 4 mesi in carcere.